Esempi di letto contenitore: come e perché sceglierlo

Il letto contenitore è un elemento fondamentale in cui coesistono il fattore estetico e quello strettamente pratico, in alcuni casi devono essere i grandi requisiti di un unico arredo. Ma prima facciamo un passo indietro; come da definizione, il letto è “un mobile destinato al riposo e al sonno delle persone, formato in modo che vi si possa giacere comodamente distesi”.

Letti compatti contenitori, esempio di design

Non necessariamente il letto per una casa di montagna deve essere in legno; l’accostamento giusto tra il tessuto del letto imbottito, i cuscini, le coperte e, perché no le tende, sapranno creare quel giusto calore che richiede la vostra baita. I nostri tessuti spaziano dalle lane, agli scozzesi, agli jacquard e possono essere idrorepellenti, nonché estremamente resistenti. Ciò nonostante proponiamo un’ampia gamma di letti in legno di design per coloro che non possono rinunciare alla matericità.

Come scegliere il proprio letto contenitore compatto?

Il letto contenitore compatto rappresenta una soluzione che noi di Design Alpino amiamo, perché risponde a svariati problemi legati allo spazio in modo da ottimizzare l’ordine, l’organizzazione ed i movimenti quotidiani all’interno della tua casa di montagna, senza dover soffocare l’ambiente attorno. Stiamo parlando di letti contenitore, uno dei primi risultati ottenuti già negli anni ‘80 nella produzione di letti funzionali e salvaspazio. Sì, perché con la sempre minore disponibilità di metri quadri all’interno delle nostre baite, questa è stata una delle principali conseguenze ed evoluzioni per il mondo dell’arredo.
come scegliere letto contenitore

Perché scegliere un letto contenitore compatto?

In breve tempo questa soluzione si è affermata con determinazione sul mercato poiché permette di soddisfare alla perfezione le esigenze che riguardano abitudini di tutti i giorni: quella che riguarda ovviamente la sua primaria funzione dedicata al riposo del corpo sfruttando intelligentemente il suo volume sottostante, consentendo di recuperare uno spazio piuttosto capiente da destinarsi a molti capi invernali, lenzuola, coperte o oggetti che in realtà non hanno una collocazione ben definita.
In questo modo la tua casa di montagna sarà sempre pulita e ordinata, senza farti perdere tempo inutile da dedicare così a piacevoli momenti di svago e relax.

Divano letto contenitore compatto

divano letto contenitore

Lo stesso oggetto che funge da letto può essere acquistato in svariati modelli e composizioni, personalizzabili a 360 gradi: dalla rete al tessuto, dai braccioli allo schienali ed ai cuscini. Disponiamo di ben otto linee, ognuna personalizzabile non solo con il contenitore, ma anche con il classico letto estraibile per ospitare parenti e amici per trascorrere insieme il weekend o le settimane bianche. Componibilità e versatilità fanno parte di ogni letto per poter essere adattabili in ogni loro aspetto. Ecco allora che subentra una terza soluzione dove il divano può diventare letto e rispondere perfettamente all’esigenza mostrando tutto il proprio comfort.

Per altri consigli sullo spazio che puoi ricavare dalla tua baita, rileggi come arredare una casa di montagna ottimizzando gli spazi e con gli arredi giusti.

Nel prossimo articolo ti presenteremo soluzioni pratiche per rispondere in modo dettagliato a questo divario tra estetica e funzionalità. Continua a seguirci!